640x344_1439889480801_33

Le casette della cultura

Grazie ai nostri ragazzi prende piede il bookcrossing

Le casette delle cultura è il nome del laboratorio di falegnameria pensato per ragazzi adolescenti, di età compresa fra gli 11 e i 18 anni. L’attività prevede un lavoro sia interno che esterno allo spazio del centro aggregativo. Questa duplice funzione permette di far sentire gli adolescenti protagonisti e di avere un impatto territoriale rilevante.

I ragazzi infatti produrranno delle casette in legno, sospese su di un’asta, che permetterà di piantarle nel terreno. Saranno i ragazzi a scegliere quali secondo loro sono i luoghi del territorio dove più ci si incontra e si socializza (principalmente parchi e piccole zone verdi all’interno del quartiere).

Le casette al loro interno conterranno dei libri scelti dagli adolescenti, i quali assumeranno loro stessi la funzione di promotori di cultura alla conquista del territorio. L’idea è quella che chiunque possa prendere un libro in prestito, per poi riporlo nuovamente nella casetta, oppure scambiarlo con uno dei propri testi.

Tags:

Related Articles

Tema della settimana Giappone

Sorge il Sol Levante

186635

Cosa saremo poi

Comments are closed.